Cesenatico in versione crime-thriller

Una bimba inglese di 5 anni in vacanza a Cesenatico scompare all’improvviso. Le indagini portano in Inghilterra e si intrecciano tra atmosfere tenebrose di una Cesenatico avvolta dagli intrighi. Un investigatore di Scotland Yard arriva in città in incognito. Una scia di sangue macchia la località in riva al mare, fino alla risoluzione, tutt’altro che scontata dell’avvincente e criminoso puzzle. 

Il giornalista e scrittore Stefano Tura, venerdì 18 luglio 2014, alle 21.00 in Piazza Costa a Cesenatico presenta il suo romanzo giallo “Tu sei il prossimo” (Fazi Editore). Prova ad immaginare misteriose notti d’estate in preda ad uno spietato killer…

Per dormire al sicuro ci sono i Ricci Hotels e Cesenatico Bellavita.

Show e incontri al Museo della Marineria

image

Il Museo della Marineria di Cesenatico (FC) - uno dei musei più originali del Mediterraneo - diventa teatro di una serie di eventi tutti giocati sul tema del mare.

Giovedì 10 luglio presentazione del libro Tra levante e ponente  (Minerva Edizioni) del giornalista e scrittore Sergio Barducci, dedicato a Cesenatico 

Venerdì 11 luglio la compagnia Extra Q Teatro porta in scena lo spettacoloÈ mer

Sabato 12 luglio talk-show curato da San Marino RTV dal titolo Alta Marea. Il mare e la sua gente

Lunedì 21 luglio si esibisce La Moresca Antica, il gruppo italiano noto per la sua ricerca nel campo dei canti di mare italiani e stranieri, insieme agli Stormalong John

Venerdì 1 agosto è l’anniversario del famoso episodio dell’arrivo di Giuseppe Garibaldi a Cesenatico cui è dedicato lo spettacolo La Trafila Garibaldina del noto burattinaio e artista Vladimiro Strinati.

Domenica 3 agosto Marco Affronte torna a Cesenatico per raccontare Il mare che non ti aspetti.

Giovedì 21 agosto si parla ancora del nostro mare, con Adriatico. La memoria e il viaggio (Campanotto) scritto da Giordano Conti

Venerdì 29 agosto Marco Affronte chiude il programma estivo degli incontri al Museo della Marineria con una conferenza su L’intelligenza dei delfini

Tutti gli incontri sono ad ingresso gratuito e si svolgono alle ore 21 (presentazione libri e laboratori per bambini) e alle 21:30 (spettacoli).

Informazioni: 0547-79205 – infomusei@cesenatico.it

Cesenatico è Pink

Tutto è rosa venerdì 4 luglio. Cesenatico festeggia il capodanno dell’estate con un’esplosione di spettacoli e musica dal tramonto all’alba. La Notte Rosa 2014 a Cesenatico diventa ancora più scoppiettante! In piazza Costa dalle 21.30 si esibiscono grandi cantanti come Arisa, Rocco Hunt, Francesco Sarcina, Paolo Belli e la sua Big band, Frenkie HI-NRG, i Nomadi. A mezzanotte fuochi d’artificio rosa inondano il cielo dipingendo di pink anche il mare. E poi ancora musica, animazione, balli scatenati in spiaggia e sulle strade accese di movida, shopping e divertimento. Fino alle prime luci dell’alba quando dal Molo di Levante si innalzano le note soul e swing di JJ Vianello e il suo complesso (sabato mattina alle 6.00). Pronti ad immergersi nello stile della Dolce vita mentre il sole riscalda di nuovo l’aria?

Lo spettacolo magico della Notte Rosa continua poi sabato 5 luglio in piazza Costa (ore 21.30) con la SuperTele Cartoon Band e dj set Radio Bruno.

Per divertirsi e poi rigenerarsi: Ricci Hotels e Cesenatico Bellavita

Cesenatico è sempre più baby

Cesenatico coccola sempre di più i piccoli vacanzieri. Dal 15 e il 21 giugno 2014 sulla Riviera Romagnola esplode il “Festival dei bambini”. Attività in spiaggia, laboratori creativi e di scavo archeologico, una miriade di sport e spettacoli, burattini e giochi per tutti i bimbi. Senza dimenticare il meritato relax e divertimento per i genitori, che possono accontentare i piccoli concedendosi una vacanza rigenerante tra mare e natura. Tutte le attività sono gratuite.

Con i Ricci Hotels, dotati di spiagge private, aree giochi e i miniclub di Marino granchio bagnino, confort e spensieratezza per i bimbi accompagnati da mamma e papà in camere family. Baby party 2 volte la settimana e merenda pomeridiana. 

Saraghina e Trebbiano Rubicone: coppia golosa

image

E’ il pesce più conosciuto della Riviera Romagnola, ricco di omega 3, iodio, proteine, calcio e fosforo. E’ la protagonista della cucina adriatica per la sua carne saporita che si abbina divinamente a pane e burro, piadina, in insalata e come ingrediente per deliziosi primi piatti.

Con la Saraghina nel piatto cosa sorseggiare se non un bel bicchiere di Trebbiano Rubicone della Fattoria Ricci? I nostri vini vengono dal terra ricca e generosa della valle del Rubicone, dove abbiamo vitigni autoctoni di sangiovese e trebbiano. I prodotti genuini della nostra terra sono acquistabili in loco oppure (da oggi) online. 

Pasqua con 100 vele variopinte

image

Il mare si trasforma in una tavolozza dalle mille sfumature, grazie alla 40esima edizione della Regata di Pasqua in programma a Cesenatico (FC) sabato 19 aprile 2014. Cento vele provenienti da tutto il mondo si destreggiano nella sfida del vento, all’insegna di 6 prove di lunghezza. La regata velica internazionale aperta ai catamarani è organizzata dalla Congrega Velisti e prevede un premio per i primi 3 classificati per ogni classe e la conquista del 17esimo Trofeo Città di Cesenatico. Lo spettacolo, ricco di eventi collaterali, è assicurato per tutti gli appassionati di vela, ma anche per i curiosi visitatori che possono approfittare per un weekend tra le spiagge, i parchi verdi e il centro storico leonardesco della città romagnola. I bimbi e non solo restano affascinati dal Museo della Marineria, unico museo galleggiante in Italia, nel cuore del Porto Canale. E poi c’è il tempo per noleggiare una bici e seguire le comode piste ciclabili che costeggiano la “tavola blu” e si inoltrano tra le colline verdeggianti, magari fermandosi a fare un pic nic in campagna o sperimentando la cucina a base di pesce e i piatti tipici della Riviera Romagnola, tra tagliatelle, strozzapreti, piadine e vongole veraci. Info: Cesenatico Bellavita oppure Ricci Hotels

Nella vecchia fattoria

image

Ai piedi delle colline, con vista sul colle di San Marino e San Leo c’è il ”Podere La fattoria” di Canonica, piccolo borgo della cittadina di Santarcangelo di Romagna (RN). Questo cascinale di fine 800 di proprietà della famiglia Ricci è stato completamente ristrutturato e mantenuto nel caratteristico stile delle case di campagna romagnole, inserito in un podere di 120.000 mq. con ulivi, girasoli e vigneti. Qui vengono coltivate le uve che danno un vino genuino e dagli uliveti si ricava un olio extra vergine naturale e molto gustoso, acquistabili anche online. In questo antico casale si può soggiornare in appartamento oppure fare una gita in giornata, a bordo di un pullman. I bilocali hanno 2/3 posti letto e sono arredati con gusto e mobili antichi. Si può cucinare nell’angolo cottura oppure mangiare nelle rinomate trattorie della zona.

Cesenatico, palestra en plein air

image

La nostra è la località più sportiva e alla moda della Riviera Adriatica: in ogni angolo della città si può trascorrere il proprio tempo all’aria aperta utilizzando le attrezzature per il fitness, le piste ciclabili, le aree relax e ristoro. I grandi parchi di levante e ponente sono i nostri due polmoni verdi ed offrono la scenografia perfetta per il cicloturismo, lo jogging, il pattinaggio e, perché no, lo yoga all’ombra dei grandi alberi. E sulla spiaggia? Beach volley, equitazione, pescaturismo, sci nautico, surf e kite surf.
Il consorzio Cesenatico Bellavita e Wellness Foundation hanno stilato il decalogo del buon vivere con tanti consigli per diffondere il benessere come esperienza multisensoriale completa.

Le signore dell’uncinetto colorano il ponte di Cesenatico

image

In questi giorni Cesenatico è più variopinta che mai! Si chiama Knitting Cesenatico il gruppo di sessanta donne che a suon di filo e uncinetto hanno adornato il ponte di Cesenatico (FC) con un’opera che rimarrà installata fino al 16 marzo 2014. In tutto 128 pezze colorate e diverse tra loro ricoprono i 12 piloni di uno dei monumenti principali del nostro borgo marinaro. Quest’arte che riscopre un’attività tipicamente femminile delle nostre nonne, è detta “guerriglia knitting” o “urban knitting” e si sta diffondendo in tutto il mondo come nuova forma di street art. Fin dalle prime ore di installazione centinaia di persone hanno ammirato questo capolavoro frutto di cinque mesi di lavoro manuale autofinanziato dalle signore dell’uncinetto. 

Romagna Mia compie 60 anni (come noi)

image

Nella sua casetta di Gatteo Mare, Secondo Casadei nel 1954 componeva la celebre Romagna Mia. La storia di questa canzone che al Festival di Sanremo 2012 è stata interpretata da Samuele Bersani con Goran Bregović e pare sia stata una delle canzoni preferite di Giovanni Paolo II, si intreccia con le origini dei Ricci Hotels di Cesenatico (FC). Quella villa, poco distante dalle spiagge su cui il maestro Casadei si esibiva facendo ballare tutti, dal 2006 è diventata Villamia, appartamenti della catena Ricci Hotels. Il musicista conosceva Augusto Ricci pioniere della scoperta dell’Adriatico come luogo di vacanza che 60 anni fa comprò il suo primo albergo sulla costa. Ne ricordiamo le serate spensierate in riva al mare dello “Strauss della Romagna”, quando vestito di bianco e con i baffetti ben curati raccontava la musica con il suo violino e la sua inimitabile orchestra ai giovani del posto e ai turisti. “Romagna Mia” divenne presto la regina dei juxe box ed è tuttora popolarissima, d’altronde i più grandi artisti della musica italiana hanno voluto renderle omaggio, da Claudio Villa a Nilla Pizzi, e poi Raffaella Carrà, Jovanotti, Renzo Arbore, Laura Pausini, i Nomadi e persino il grande Pavarotti. Per festeggiare lo speciale anniversario congiunto, nei Ricci Hotels a tutti gli appassionati di “Romagna Mia” sarà regalata una foto originale con autografo ed uno speciale CD di Secondo Casadei.